Addestramento cavalli e puledri

carnev. esord.sogno torino 2

ADDESTRAMENTO PULEDRI E CAVALLI GIOVANI.RASSEGNE U.N.I.R.E. PREPARAZIONE AL DRESSAGE E SALTO OSTACOLI. RECUPERO CAVALLI TRAUMATIZZATI.

I CAVALLI E PONY A DISPOSIZIONE NEL NOSTRO CENTRO LA MAGGIOR PARTE SONO STATI DOMATI DA NOI.

L A NOSTRA ESPERIENZA E’ DECENNALE CON IL LAVORO E LA DOMA DI CAVALLI E PULEDRI E PONY.

LA SPECIALITA’ E’ L’ADDESTRAMENTO DEL PULEDRO NELLA PREPARAZIONE AL SALTO, PASSANDO DA UN MINIMO ADDESTRAMENTO DI DRESSAGE.

IL METODO E’ NATURALE, L’ADDESTRAMENTO RICHIEDE LA FIDUCIA DEL CAVALLO NEI CONFRONTI DI CHI LO DOMA INNANZITUTTO, QUINDI IL LAVORO MUSCOLARE, PER LO SVILUPPO PRINCIPALMENTE DEI MUSCOLI LOMBARI DEL CAVALLO, CON DELLE SESSIONI BREVI DI LAVORO ALLA CORDA, ALTERNATE CON UN LAVORO  CON L’USO DELLO CHAMBON, UN ABBASSATESTA CHE NON E’ COSTRITTIVO, PER LA PREPARAZIONE DELLA SCHIENA DEL CAVALLO AL PESO DEL CAVALIERE.

NORMALMENTE LA DOMA CON UN PICCOLO ADDESTRAMENTO MONTATO INIZIALE DURA 3 MESI, CON IL CAVALLO PRESO DAL PRATO, E NEANCHE MANEGGIATO.

CHI DOMA I CAVALLI INVECE CON VELOCITA’ E CON METODI COSTRITTIVI VIENE DA NOI CONDANNATO, PERCHE’ TUTTO QUESTO CREA SOLO TRAUMI, A VOLTE IRREVERSIBILI, E SPESSO ANCHE DANNI FISICI AL CAVALLO.

LO STESSO METODO VALE NEL RECUPERO DEL CAVALLO TRAUMATIZZATO DA PRECEDENTI ESPERIENZE, O PER CAVALLI CHE SONO STATI MALE ADDESTRATI.

L’ATTENZIONE E’ COMUNQUE RIVOLTA INIZIALMENTE ALLLO STATO DI SALUTE DEL CAVALLO CHE CI VIENE PRESENTATO. PARTENDO DALLA CONDIZIONE FISICA GENERALE, SI DECIDE L’ALIMENTAZIONE E CONTROLLIAMO CHE SIANO STATI FATTI VERMIFUGHI, VACCINI, E CURE DENTALI PERIODICHE.

QUINDI SI PROCEDE ALL’ADDESTRAMENTO.

COMUNQUE PER EVENTUALI CHIARIMENTI CHIAMATE TRANQUILLAMENTE IL CENTRO IPPICO.